Perché l’Influencer Marketing di Instagram è importante per il tuo marchio?

Dato che sempre più persone si recano online per prendere decisioni d’acquisto, l’influencer marketing su Instagram è una strategia popolare che sta crescendo a dismisura.

In realtà, l’influencer marketing è un modo relativamente poco difficile per diffondere informazioni sul tuo marchio, raggiungere nuovi target, aumentare la sua notorietà o addirittura generare vendite. Le persone iniziano a dedicare il loro tempo e a investire il loro denaro sugli influencer.

Buy followers, likes, views, comments for Instagram, TikTok, YouTube with FreewaySocial.

Secondo un sondaggio sui social media condotto da Bloglovin, su 100 partecipanti intervistati oltre il 90% sceglie Instagram come piattaforma per l’influencer marketing. Inoltre, il 63% di questi partecipanti ha dichiarato di aver aumentato il proprio budget per l’influencer marketing di circa il 24% nel 2017.

Questa espansione del budget rivela che i brand iniziano a capire il valore dell’influencer marketing e come utilizzarlo per migliorare le proprie performance.

Tuttavia, probabilmente starai ancora pensando perché l’influencer marketing è vantaggioso per il tuo marchio? Il motivo principale per cui l’influencer marketing è un’arma potente per il tuo marchio è che grazie all’enorme quantità di follower degli influencer puoi attirare un pubblico più vasto.

Oltre a questo, per capire meglio, diamo un’occhiata ad altri motivi per cui devi scegliere l’influencer marketing.

1. Gli influencer di Instagram aiutano ad aumentare la notorietà del marchio

In effetti, l’influencer marketing è un modo perfetto per aumentare la notorietà del marchio. Gli altri utenti di Instagram si interessano e si fidano delle opinioni e dei consigli di un influencer. Perché? Perché gli influencer sono conosciuti e mostrano marchi che probabilmente hanno provato loro stessi.

In questo modo, i follower iniziano a partecipare a un contenuto in cui un influencer parla del tuo marchio e diventano consapevoli del tuo marchio.

Tuttavia, è molto importante scegliere il giusto influencer di Instagram con cui collaborare. I requisiti principali devono essere i seguenti: un influencer di rilievo deve avere un pubblico di riferimento attivo e numeroso, i suoi post devono essere autentici, convincere a fermarsi e interagire.

Inoltre, non dimenticare che la nicchia del tuo brand deve essere in linea con il tema dei contenuti Instagram dell’influencer.

2. Aiuta a costruire la fiducia dei potenziali clienti

Probabilmente tutti si sono trovati in una situazione in cui è difficile decidere quale marca sia migliore, ma il consiglio di un amico aiuta a scegliere quella giusta. In questo modo diventa la migliore forma di pubblicità.

Inoltre, secondo molti studi sui social media, è difficile che le persone si fidino dei marchi poco conosciuti e delle pubblicità che li riguardano. Tuttavia, quando un popolare influencer di Instagram con diverse migliaia di follower parla di un marchio, ne spiega i vantaggi e le caratteristiche autentiche, automaticamente aumenta la notorietà del marchio, stabilisce la fiducia e la fedeltà con il pubblico di riferimento.

Quindi, in questo caso l’utilizzo dell’influencer marketing è un’ottima occasione per invitare il pubblico dell’influencer a fidarsi del tuo marchio e ottenere nuovi clienti.

In definitiva, l’influencer marketing offre ai brand l’opportunità di ottenere la fiducia delle persone, perché vengono presentati come riconoscibili, affidabili e rilevanti per le esigenze dei clienti.

3. Aiuta a generare entrate

È possibile che tu riesca a lavorare sapendo che la tua campagna di marketing non genera entrate? Esattamente – no, perché cerchi di fare di tutto per utilizzare una campagna di marketing che ti dia un alto ritorno sull’investimento.

In altre parole, dagli sforzi, dal tempo e dal denaro investiti per collaborare con un influencer, vuoi ottenere qualcosa in cambio e cioè un aumento delle conversioni e delle vendite dei tuoi prodotti.

In realtà, il motivo principale per cui lavorare con gli influencer su Instagram aumenterà le vendite del tuo marchio è che i post degli influencer sono scopribili da un vasto pubblico e i loro account hanno un alto tasso di coinvolgimento.

Secondo un’analisi effettuata da Bloglovin, il 53% delle persone utilizza l’influencer marketing perché aiuta ad aumentare le vendite. In questo caso si dimostra senza dubbio che investire nell’influencer marketing paga davvero.

4. Gli influencer di Instagram aiutano a raggiungere il pubblico di riferimento

Utilizzando l’influencer marketing è abbastanza facile entrare in nuovi mercati, ma è difficile conquistarli. Quando le persone sono interessate ai contenuti quotidiani dell’influencer e si fidano dei suoi consigli, il tuo marchio può esercitare una maggiore influenza sul pubblico di riferimento senza grandi sforzi.

Pensa solo a quanto è utile quando il tuo marchio viene messo di fronte a un pubblico sociale enorme, già interessato alla nicchia del tuo marchio. In questo caso non hai bisogno di spendere molti soldi in pubblicità per trovare gli utenti che probabilmente diventeranno tuoi clienti, perché ci ha già pensato un influencer di Instagram.

5. Aiuta a migliorare la SEO

Probabilmente saprai che per generare un elevato traffico organico è importante avere un alto posizionamento SEO(Search engine optimization) delle parole chiave più rilevanti del tuo marchio. In questo caso non devi dimenticare che l’influencer marketing ha un impatto positivo sulla SEO della tua pagina web (dà impulso ai segnali sociali).

Poiché i contenuti degli influencer sembrano forti e convincenti, sono popolari e facilmente scopribili dagli altri utenti dei social media, di conseguenza gli influencer hanno un elevato posizionamento SEO. Ciò significa che lavorare con gli influencer offre al tuo marchio un effetto di flusso.

Come funziona? In realtà, molto semplicemente. Un influencer di Instagram crea post divertenti e informativi relativi al tuo marchio e li condivide con i follower. Poiché i motori di ricerca controllano l’attività degli account, la qualità dei contenuti, l’uso delle parole chiave, la leggibilità (e gli influencer sono specialisti in questi aspetti), in questo modo migliorerai il tuo posizionamento SEO e probabilmente otterrai traffico sul tuo sito web.

Tutto considerato, ora è chiaro che una collaborazione con gli influencer di Instagram è davvero vantaggiosa per i brand. È un’arma di marketing che aiuta ad aumentare la notorietà del gruppo, a creare fiducia, a raggiungere un pubblico più vasto, a migliorare il posizionamento SEO, a incrementare le vendite e a ottenere maggiori entrate.

Gli sforzi profusi per lavorare con un influencer ti aiuteranno a superare le sfide del social media marketing e renderanno il tuo marchio più forte rispetto ai concorrenti.

Inoltre, nella scelta dell’influencer giusto, ricorda che è molto importante scegliere un influencer la cui nicchia di account corrisponda alla nicchia del tuo brand.

Quindi non esitare, prova questi consigli con il tuo brand e vedrai che risultati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Torna in alto